Come viene costruito un set

Come viene costruito un set cinematografico o fotografico? Che tu voglia metterti in gioco con la macchina fotografica o con la cinepresa, avrai bisogno di un po’ di strumenti adatti, oltre che ovviamente di tutta l’attrezzatura necessaria per riprendere le scene. E non devono mancare gli oggetti, testimoni di vita vera, che porteranno un pizzico di vissuto nei tuoi ambienti. 

Come realizzare un set?

In realtà, ancor prima della costruzione, si devono buttare giù delle idee fondamentali. Ciò significa che non possiamo andare alla cieca: che cosa abbiamo immaginato nella sceneggiatura? O, ancora, che tipo di servizio fotografico abbiamo in mente? 

Solamente così possiamo creare un set. Ricorda che alla fine sarà come una sorta di mini casa o mini stanca. E che, come ogni casa, non si può realizzare senza un progetto di partenza. Dovranno essere presenti i materiali e gli attrezzi di scena, e potrebbero volerci degli strumenti per verniciare le pareti o lavorare il legno. 

Solamente in seguito si passerà all’atto successivo, ovvero all’acquisto del materiale di scena. In questo caso, in base al budget, possiamo lesinare o lasciarci andare. Non abbiamo bisogno per forza di arredi o complementi costosi e di brand famosi: possiamo accontentarci. 

Alcuni strumenti utili per costruire un set: cosa non può mancare

Ci sono alcuni strumenti che non possono proprio mancare durante la realizzazione di un set, e ci riferiamo agli impianti di verniciatura e alle macchine lavorazione legno. Un modo super utile per creare il set è quello di abbozzarlo. Proprio come un progetto di una casa, abbiamo l’occasione di creare gli ambienti sfruttando magari la tecnologia e riproducendoli in 3D.

Passiamo infine alla “vita vera” che abbiamo menzionato prima. Su ogni set che si rispetti, infatti, si trovano degli oggetti comuni. Ed è perfettamente naturale che ci siano, dal momento in cui i personaggi che saranno interpretati dagli attori dovranno interagire, e non rimanere fermi.

Molti degli attrezzi di scena sono finti, pertanto possiamo optare per acquisti economici e low cost per set, senza dover per forza dare fondo al budget, investendolo poi nell’attrezzatura di scena, che invece deve essere di qualità e al top, per girare in modo perfetto.